Il vigneto Grechetto

Uva autoctona dell’Umbria, il Grechetto è la principale varietà utilizzata nei vini bianchi della regione, capace di produrre vini con aromi di grande piacevolezza e buona struttura.

grechetto

Il nome Grechetto collega in modo inequivocabile l’origine di quest’uva con la Grecia, unendola alla grande famiglia delle cosiddette “uve greche” introdotte dagli ellenici in tempi passati. In realtà il nome Grechetto sembrerebbe risalire al Medioevo, quando i vini prodotti con quest’uva ricordavano gli aromi e i sapori di quelli provenienti dalle aree orientali del Mediterraneo.

Dal punto di vista enologico il Grechetto è principalmente utilizzato per la produzione di vini bianchi secchi caratterizzati da una struttura medio alta e dal colore che generalmente varia da giallo verdolino fino a raggiungere tonalità di giallo dorato, in funzione del tipo di vinificazione e affinamento effettuato.

Il profilo aromatico del vino prodotto con Grechetto è piuttosto variegato; si ritrovano prevalentemente aromi di frutta fresca (susina, pesca, limone, pera), talvolta anche tropicale (ananas, pompelmo), frutta secca (nocciola) e fiori (biancospino, ginestra)

Il vino Grechetto è generalmente caratterizzato da un pronunciato gusto secco, media acidità, struttura di buon corpo e un finale di gusto persistente. Ha un volume alcolico che varia generalmente dal 12,5% al 13,5%, una quantità spesso necessaria per equilibrare sia la sua acidità che la struttura.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...